Milano riparte dai suoi musei: ecco tutte le novità

Milano riparte (soprattutto) dalla cultura: l'estate 2020 è caratterizzata - tra le altre cose - dalla riapertura e dalle iniziative dei musei.

Dopo il lunghissimo periodo di chiusura, a Milano continuano le riaperture dei musei, con alcune novità, dagli orari alle regole di sicurezza.

Riapre lo Studio Museo Francesco Messina (dal giovedì alla domenica, dalle 11:00 alle 18:00), che a partire dal 10 luglio ospiterà la mostra "Maria Cristina Carlini. Geologie, la memoria della Terra", visitabile anche senza prenotazione obbligatoria. Dal 23 giugno, riapertura anche per la Casa del Manzoni (il martedì e il mercoledì dalle 11:00 alle 15:00 e il giovedì dalle 16:00 alle 20:00). I musei civici restano aperti seguendo gli orari e i giorni attuali.


Non sarà più obbligatoria la prenotazione online - che resta comunque consigliata - per i musei a pagamento: Castello Sforzesco, GAM, Museo Archeologico, Museo del Novecento, Acquario Civico e Museo di Storia Naturale. Prenotazione obbligatoria, invece, per l'ingresso a Palazzo Reale e al PAC.



Arte e Musei Italia è un Marchio Italiano Registrato

© 2020 by ARTE E MUSEI Italia - info@arteemusei.com

ARTE e MUSEI Italia - Membership