I Musei Vaticani riaprono da lunedì 1 giugno

Da lunedì 1 giugno riapriranno al pubblico i Musei Vaticani, con alcune regole necessarie per la tutela della salute di visitatori e personale. Obbligo di mascherina e prenotazioni e misurazione della temperatura corporea.

Anche Roma continua il suo percorso verso la normalità: da lunedì 1 giugno riaprono, finalmente, i Musei Vaticani.


Tutti i visitatori saranno sottoposti al controllo della temperatura corporea e dovranno indossare la mascherina. Le visite seguono una programmazione straordinaria, soggetta a cambiamenti in base all'evoluzione dell'emergenza sanitaria. Per poter accedere ai musei sarà necessario prenotarsi sul sito www.museivaticani.va.


Alla vasta quantità di visite proposte si aggiunge un nuovo tour in open bus alla scoperta dei Giardini Vaticani. Anche in questo caso è necessario prenotare il proprio posto sul sito sopracitato.


Dal lunedì al giovedì le Collezioni Pontificie saranno aperte dalle ore 10:00 alle ore 20:00; venerdì e sabato dalle ore 10:00 alle ore 22:00. In questi due giorni sarà possibile abbinare un aperitivo alla visita, per rendere l'esperienza ancora più unica, servito nel Cortile della Pigna.


Riapriranno anche le Ville Pontificie di Castel Gandolfo: sarà possibile accedervi il sabato e la domenica dalle ore 10:00 alle ore 18:00: anche in questo caso valgono le stesse regole scritte in precedenza.



Arte e Musei Italia è un Marchio Italiano Registrato

© 2020 by ARTE E MUSEI Italia - info@arteemusei.com

ARTE e MUSEI Italia - Membership