Firenze, a Casa Martelli tornano alla luce pitture e decorazioni murali risalenti all'800

A Casa Martelli, a Firenze, tornano alla luce preziose pitture e decorazioni murali risalenti ai primi anni dell'800.

A Casa Martelli, a Firenze, tornano alla luce pitture e decori risalenti all'800: la scoperta è avvenuta durante i lavori di ristrutturazione al piano terra in alcuni ambienti del palazzo destinati a diventare parte integrante del percorso museale.


Si tratta di otto sale che erano rimaste ingombre di residui di lavori edili, con impianti antiquati e problemi di umidità. Le decorazioni scoperte potrebbero essere state dipinte nel 1809, in occasione delle nozze di Niccolò Martelli con Caterina de' Ricci.


Acquisito dallo Stato nel 1999, il Palazzo conserva sale decorate a paesaggio che ricordano la vita condotta nella casa fino all'estinzione della famiglia, nel 1986.




Arte e Musei Italia è un Marchio Italiano Registrato

© 2020 by ARTE E MUSEI Italia - info@arteemusei.com

ARTE e MUSEI Italia - Membership