Fase 2, riaprono i beni del Fai

Da oggi, venerdì 22 maggio, riaprono i beni Fai in tutta Italia, ma con alcune regole da seguire.

Dopo due mesi di chiusura e isolamento, anche il Fai riapre i suoi beni su tutto il territorio nazionale. A partire da oggi, venerdì 22 maggio, la maggior parte dei beni storici, artistici e paesaggistici della Fondazione sarà aperta al pubblico, con visite libere e guidate, purché su prenotazione.


Insieme alla ricevuta di acquisto del biglietto, i visitatori riceveranno una mail con l'accesso ad un sito web con contenuti di accompagnamento alla visita. Sarà dunque possibile consultare comodamente da casa (oltre che durante la visita) approfondimenti, racconti video e tanto altro.


Sarà poi necessario rispettare il distanziamento interpersonale, le aree comuni saranno costantemente igienizzate e gli ingressi saranno contingentati. È obbligatorio indossare la mascherina; è consigliato effettuare pagamenti con carte e bancomat, evitando il più possibile lo scambio di contanti.




Arte e Musei Italia è un Marchio Italiano Registrato

© 2020 by ARTE E MUSEI Italia - info@arteemusei.com

ARTE e MUSEI Italia - Membership