Dagli Uffizi a Ravenna, un capolavoro di Giotto per la mostra dedicata a Dante Alighieri

A Ravenna arrivano tre capolavori degli Uffizi, in occasione della mostra dedicata a Dante Alighieri.

Due capolavori della pittura e una tela del 1854, custoditi agli Uffizi di Firenze, arriveranno al MAR - Museo d'Arte della città di Ravenna in occasione della mostra "Dante. Gli occhi e la mente", che celebra i 700 anni della morte di Dante Alighieri. Le opere in questione sono il "Polittico di Badia" di Giotto, il "San Francesco riceve le Stimmate" del Maestro della Croce 434 e il "Dante in esilio" di Annibale Gatti.


Il profondo legame tra Firenze (città natale di Dante) e Ravenna (il suo ultimo rifugio) è confermato dall'accordo di collaborazione pluriennale firmato dagli Uffizi e dal Comune di Ravenna. Nel 2021 i primi prestiti del museo fiorentino alla mostra "Le Arti al tempo dell'esilio", che sarà aperta al pubblico dal 6 marzo al 4 luglio 2021 nella chiesa di San Romualdo a Ravenna.


Curata da Massimo Medica, direttore dei Musei Civici d'Arte Antica di Bologna, la mostra potrà dunque contare su due capolavori degli Uffizi.



Arte e Musei Italia è un Marchio Italiano Registrato

© 2020 by ARTE E MUSEI Italia - info@arteemusei.com

ARTE e MUSEI Italia - Membership