A Palazzo Pallavicini continua la splendida mostra dedicata a Robert Doisneau

Ritorno alla normalità anche per Palazzo Pallavicini, che adottando tutte le misure anti contagio propone una splendida mostra dedicata a Robert Doisneau.

La mostra

Un'esposizione imperdibile, dedicata alla "street photography" di Robert Doisneau, prorogata fino a giovedì 21 luglio 2020.


La mostra, interrotta a causa dell'emergenza sanitaria, è il risultato di un progetto del 1986 di Francine Deroudille e Annette Doisneau, figlie del fotografo, che con una selezione di migliaia di negativi raccontano la storia autobiografica dell'artista.


I sobborghi delle periferie parigine, i piccoli negozi, le fabbriche, la guerra dalla parte della Resistenza: sono solo alcuni dei temi degli scatti. Un mondo che "non ha nulla a che vedere con la realtà, ma è infinitamente più interessante". Il fotografo, dunque, non immortala la vita vera, ma quella che desidera, in maniera giocosa, ironica e, talvolta, ribelle.

Orari e informazioni

La mostra si terrà a Palazzo Pallavicini (Via San Felice, 54) fino al 21 luglio 2020. Il museo sarà aperto dalle ore 11.00 alle ore 20:00, da giovedì a domenica. Il prezzo del biglietto è di €11.00 (intero) e €9.00 (ridotto); ingresso gratuito per i bambini sotto i 6 anni. Si raccomanda la prenotazione online.






Arte e Musei Italia è un Marchio Italiano Registrato

© 2020 by ARTE E MUSEI Italia - info@arteemusei.com

ARTE e MUSEI Italia - Membership