A Milano riapre il Museo Teatrale alla Scala: domenica 21 giugno l'ingresso è gratuito

Il Museo Teatrale alla Scala riapre al pubblico sabato 20 giugno. Il giorno dopo l'ingresso sarà gratuito, in occasione della Festa della Musica.

Riapre ai visitatori, finalmente, anche il Museo Teatrale alla Scala, dopo quasi quattro mesi di chiusura. La riapertura coincide con la Festa della Musica, la celebrazione che ogni 21 giugno unisce musica e solstizio d'estate e che, da oltre vent'anni, è diventata un importante appuntamento europeo.


Sarà necessario, comunque, seguire alcune regole di sicurezza. L'accesso al Museo sarà consentito a gruppi composti da non più di 30 persone, ogni 30 minuti e sarà necessario prenotare online il proprio posto. Verrà misurata la temperatura corporea a tutti i visitatori, che dovranno rispettare il distanziamento interpersonale e indossare la mascherina.


Il Museo ha comunque voluto regalare un momento speciale al suo pubblico. Domenica 21 giugno alle ore 11:00 si terrà una festa musicale, trasmessa in streaming sulla pagina Facebook del polo e sul canale YouTube del Teatro alla Scala. Opera, pianismo e musica contemporanea si uniscono, dunque, per la Festa della Musica.


Il programma:


Eleonora Buratto, soprano

James Vaughan, pianoforte

Giuseppe Verdi, Morrò ma prima in grazia (da Un ballo in maschera)

Giacomo Puccini, Sì, mi chiamano Mimì (da La bohème)

Francesco Paolo Tosti, L’alba separa dalla luce l’ombra; "Aprile"


Andrea Mastroni, basso

James Vaughan, pianoforte

Ludwig van Beethoven, Hat man nicht auch Gold beineben (da Fidelio)

Gioachino Rossini, Già d’insolito ardore nel petto (da L’italiana in Algeri)

Franz Schubert, Der Neugierige (dal ciclo Die schöne Müllerin)


Orazio Sciortino, pianoforte

Charles Gounod/Franz Liszt, Les Adieux: Rêverie sur un motif de l'opéra Romeo et Juliette

Gaetano Donizetti/Franz Liszt, Réminiscences de Lucia de Lammermoor

Giuseppe Verdi/Franz Liszt, Agnus Dei dalla Messa da Requiem di Giuseppe Verdi

Giuseppe Verdi/Franz Liszt, Paraphrase de concert sur Rigoletto


Michele Gamba, pianoforte

La Scala e la musica d’oggi, tra presente e futuro

Lezione con esempi al pianoforte da Das Ding singt di Luca Francesconi

e Madina di Fabio Vacchi.



Arte e Musei Italia è un Marchio Italiano Registrato

© 2020 by ARTE E MUSEI Italia - info@arteemusei.com

ARTE e MUSEI Italia - Membership